Home » Archivio news

Archivio news

Tripletta a Recco

Tripletta a Recco - Rusty Bike - ICER Costruzioni

Terzi di società a Recco su strada; impegno in Abruzzo per tre nostri bikers.


Analizziamo l’ultimo fine settimana agonistico per il gruppo giovanile del RUSTY BIKE TEAM ICER COSTRUZIONI.
Per quanto concerne l’attività strada, impegno a Recco per i nostri Giovanissimi (7/12 anni), gara valevole come prima prova del Challenger regionale della Fci Liguria, gara che si è svolta su un anello stradale di 800 metri da effettuare più volte in base alla categoria.
Grazie alla prova dei nostri atleti, il sodalizio di Pontedassio, conquista la terza piazza, centrando anche tre vittorie importanti con Elisabetta Ricciardi,  Pietro Lupo e Beatrice Temperoni. Veniamo ai risultati completi.
Nelle G1 (7 anni) sale sul gradino più alto del podio la dinamica Elisabetta Ricciardi, mentre nella gara maschile, Cristian Rainisio, chiude al quinto posto.
Nei G3 (9 anni) successo meritato per Pietro Lupo, mentre nei G4 (10 anni) Santiago Moretto sfiora il podio chiudendo quarto: nona e decima piazza per Matteo Belgrano e Samuele Rainisio.
Tra i G5 (11 anni) buona prova di Mattia Bandera e Christian Alassio che chiudono rispettivamente al quinto e settimo posto,  mentre in campo femminile grande performance di Beatrice Temperoni che centra un importante vittoria.
Nei G6 (12 anni) vicino al podio Riccardo Di Ciancia, in campo maschile, ed anche Francesca Mariano e Martina Ricciardi che chiudono rispettivamente al quarto e quinto posto.

A S. Mauro Torinese, appuntamento con una gara su strada riservata agli Esordienti, valevole per la quattordicesima edizione del Gp Città. Buone prove dei nostri atleti del I anno, Simone Alassio, Matteo Mistrali e Wellington Bianchino, che sono sempre rimasti nelle posizioni di vertice del gruppo, arrivando al traguardo con il gruppo dei migliori.


Per quanto riguarda le ruote dentate, impegno a Silvi Alta (Te) per tre atleti del RUSTY BIKE TEAM ICER COSTRUZIONI, con la gara nazionale giovanile off road della Coppa Italia e del campionato italiano team relay (staffetta).  Matteo Siffredi ed Alice Siffredi, hanno rappresentato la Liguria alla competizione del team relay, riservata ai comitati, regione giunta al decimo posto, piazzamento che la Liguria ha occupato nella classifica della Coppa Italia. Nelle prove individuali Alice è nona tra le Esordienti I anno (13 anno). Negli Esordienti II anno (14 anni) Matteo Siffredi è ottavo, e Cristian Martinelli, sedicesimo.

COMUNICATO STAMPA 22 maggio 2017
https://www.facebook.com/RUSTY-BIKE-Team-1387856801543996

Vittoria di società; Matteo quinto a Sesto!

Vittoria di società; Matteo quinto a Sesto! - Rusty Bike - ICER Costruzioni

 

Impegni su strada.

Nessun impegno off road per gli atleti esordienti (13/14 anni) della RUSTY BIKE TEAM ICER COSTRUZIONI, con i nostri biker, che sono rimasti comunque attivi, partecipando a Sesto San Giovanni (Mi)  alla gara ciclistica su strada della 59^ edizione del trofeo Don Carlo Gnocchi manifestazione di 30 km con partenza unica.
Buonissima prova di Matteo Siffredi che conclude quinto assoluto, decisamente all’altezza della situazione. Spulciando le due fasce, da segnalare che Simone Alassio e Matteo Mistrali, entrerebbero nella top ten della fascia Esordienti I anno, concludendo le loro gare rispettivamente all’ottavo e nono posto (undicesimo Alessio Fiordano). In gruppo anche Cristiano Martinelli, Wellington Bianchino, Luca Verrando e Tommaso Anselmi.

Passiamo ai Giovanissimi (7/12 anni) con in calendario il memorial Ester ed Elvio Rossi gara disputata a Riva Ligure manifestazione giunta alla sua terza edizione. Circuito cittadino di 800 metri da percorrere più volte in base alla categoria, passando da corso Villaregia e via Garibaldi. Sono stati ben diciotto i ciclisti del team di Pontedassio, in gara, e grazie ai risultati e piazzamenti ottenuti, la RUSTY BIKE TEAM ICER COSTRUZIONI, vince ancora nella speciale classifica di società

<< Un gruppo di giovani che si divertono, che crescono, e devo dire che ottengono ottimi risultati. Bravi a tutti>>. Chi parla è il ds Tonino Marmai. Bilancio finale da Riva Ligure: sei vittorie, due secondi, e due terzi posti.
In dettaglio i risultati:
G1 (7 anni): 1. Elisabetta Ricciardi e Christian Rainisio
G2 (8 anni): 1. Beatrice Veglio e Luca Fordano
G3 (9 anni): 2. Pietro Lupo, 6. Achille Bonomi
G4 (10 anni): 1 Santiago Moretto, 3. Matteo Belgrano, 6. Samuele Rainisio
G5 (11 anni). 2. Beatrice Temperoni in campo femminile. In campo maschile: 7. Mattia Bandera, 8. Christian Alassio, 11. Simone Ranise.
G6 (12 anni): 1 Francesca Mariano, 3. Martina Ricciardi. In campo maschile: 4. Tommaso Veglio, 5. Riccardo Di Ciancia. 6. Giacomo Veglio.

Domenica prossima, 14 maggio, la RUSTY BIKE TEAM ICER COSTRUZIONI, organizza la gara ciclistica su strada per Esordienti, in quel di Borgomaro (Im) valevole per il primo trofeo  Valle del Maro. Partenza alle ore 11 ed arrivo alla frazione alta di Maro Castello.


COMUNICATO STAMPA 8 maggio 2017
https://www.facebook.com/RUSTY-BIKE-Team-1387856801543996

Siffredi podio a Maser

Siffredi podio a Maser - Rusty Bike - ICER Costruzioni

Trasferta in Veneto per il gruppo del sodalizio di Pontedassio.

Domenica 30 aprile, dieci atleti del RUSTY BIKE TEAM ICER COSTRUZIONI, hanno gareggiato a Maser (Tv) alla gara nazionale di cross country valevole per la ventesima edizione del Gaerne Trophy, I risultati.  Negli Esordienti I anno (13 anni) 33^ Simone Alassio, 35^ Matteo Mistrali, 36^ Alessio Fordano; 55^ Luca Verrando, 57^ Wellington Bianchino.
Nella gara degli Esordienti II anno (14 anni) ottimo terzo posto di Matteo Siffredi con Cristiano Martinelli che ha chiuso dodicesimo. Al 41^ posto Tommaso Anselmi.
Tra le Esordienti I anno buon settimo posto di Alice Siffredi, e tra le Allieve I anno (15 anni) nella top ten la nostra Matilde Mistrali che conclude nona.

Si  è disputa, lunedì 1 maggio, sui sentieri di Serravalle d’Asti la prova del circuito Piemonte Cup Fci 201 di mountain bike, specialità cross country manifestazione organizzata dall’Asd Mad Wheels. Il percorso si è sviluppato su un circuito di 4 km con 120 metri di dislivello. Causa la copiosa pioggia caduta nelle ultime ore, la gara si è trasformata più una prova di ciclocross. Tanta difficoltà da parte dei biker di rimanere in bici, con gli stessi, costretti a percorrere lunghi tratti anche a piedi. Per quanto concerne gli atleti del RUSTY BIKE TEAM ICER COSTRUZIONI da registrare il quarto posto di Matteo Siffredi negli Esordienti II anno gara dove Cristian Martinelli è undicesimo: trentesimo Tommaso Anselmi. Negli Esordienti I anno anno, bravo Alessio Fordano che termina quattordicesimo: diciottesimo Simone Alassio, e ventitreesimo, Luc Verrando.
In campo femminile altra settima piazza per l’Esordiente Alice Siffredi.  

Causa il maltempo annullata la gara su strada per Giovanissimi (7/12 anni) manifestazione che si doveva disputare a Campo Ligure (Ge).

 

COMUNICATO STAMPA 27 MARZO 2017
https://www.facebook.com/RUSTY-BIKE-Team-1387856801543996

Due vittorie di società

Due vittorie di società - Rusty Bike - ICER Costruzioni

Per quanto concerne la mtb, il solo Cristiano Martinelli, ha gareggiato in questo lungo ponte festivo. L’atleta della RUSTY BIKE TEAM ICER COSTRUZIONI, ha partecipato ad Agnosine, siamo in provincia di Brescia, alla gara di cross country valevole per il circuito del Brescia Cup. Martinelli ha chiuso sesto nella sua categoria Esordienti II anno (14 anni)

Passiamo all’attività strada. Domenica 23 aprile, trasferta in Toscana per Matteo Mistrali impegnato a Montecarlo, nella gara su strada per Esordienti, che assegnava le due maglie provinciali della Fci di Lucca. Matteo, impegnato negli Esordienti I anno (13 anni) ha fatto la sua bella esperienza comportandosi più che diginitosamente.

Passiamo all’attività Giovanissimi (7/12 anni).
Domenica 23 aprile impegno ad Andora al trofeo Fuori Orario prova valevole del Giro della Provincia di Savona. Grazie alla prova di tutti i nostri atleti, la RUSTY BIKE TEAM ICER COSTRUZIONI, conquista l’ambito trofeo di società. A livello individuale arrivano i successi di Luca Fordano, nei G2 (8 anni) di Santiago Moretto nei G4 (10 anni), gara dove Matteo Belgrano sale sul terzo gradino del podio (ottavo chiude Samuele Rainisio), e di Francesca Mariano nelle G6 (12 anni) gara dove Martina Ricciardi conquista il bronzo.
Medaglie d’argento conquistate da Elisabetta Ricciardi nelle G1 ( 7 anni), di Beatrice Veglio nelle G2 ( 8 anni) e di Mattia Bandera nei G5 (11 anni) con Christian Alassio quinto: 16^ Simone Ranise, 18^ Federico Massa.
Terzo gradino del podio per Pietro Lupo, nei G3 (9 anni), con Achille Bonomi nono, e di Beatrice Temperoni nelle G5 (11 anni). Nella top ten: nei G1 (7 anni) quinto posto per Cristian Rainisio; quinta, sesta e settima piazza, nei G6 (12 anni) rispettivamente per Tommaso Veglio, Riccardo Di Ciancia e Giacomo Veglio. Bottino finale, dieci medaglie: tre vittorie, tre secondi posti, quattro terzi.

Passiamo all’appuntamento di martedì 25 aprile, con il calendario a Feglino (Sv) il trofeo Piccolo Scalatore. Anche in questo caso, il RUSTY BIKE TEAM ICER COSTRUZIONI, vince con merito la classifica di società. Fantastico!
Analizziamo le prove dei nostri ciclisti.
Nelle G1 (7 anni), questa volta, Elisabetta Ricciardi, sale sul gradino più alto del podio. In campo maschile Cristian Rainisio è quarto.
Nelle G2 (8 anni) si migliora anche Beatrice Veglio, che dopo l’argento di Andora, conquista il successo in quel di Feglino. In campo maschile Luca Fordano è quarto.
Nei G3 (9 anni) altro podio per Pietro Lupo ancora una volta terzo: settimo Achille Bonomi.
Nei G4 (10 anni) altra splendida affermazione di Stefano Moretto con Matteo Belgrano che chiude quinto: nono Samuele Rainisio.
Nelle G5 (11 anni) altra affermazione femminile in casa RUSTY BIKE TEAM ICER COSTRUZIONI, grazie a Beatrice Temperoni. In campo maschile sfiora il podio Mattia Bandera giungendo quarto: sesto Christian Alassio, e nono, Federico Massa.
Nei G6 (12 anni), infine, nella gara femminile, argento e bronzo per il team di Pontedassio, grazie a Francesco Mariano e Martina Ricciardi. In campo maschile quarto chiude Tommaso Veglio davanti a Riccardo Di Ciancia: settimo Giacomo Veglio.
Bottino di sette medaglie: quattro ori, un argento, due bronzi.


COMUNICATO STAMPA 26  MARZO 2017
https://www.facebook.com/RUSTY-BIKE-Team-1387856801543996

Secondi di società a Piasco

Secondi di società a Piasco - Rusty Bike - ICER Costruzioni

Secondi di società e vittorie individuali con le nostre Ricciardi e Temperoni.

Giorno di Pasquetta decisamente remunerativo per il gruppo del RUSTY BIKE TEAM ICER COSTRUZIONI, considerati i risultati che arrivano da Piasco, paese del comune di Cuneo, sede della ventinovesima edizione del trofeo Esperia gara ciclistica su strada riservata ai Giovanissimi (7/12 anni).
Accompagnati, seguiti, incitati da Massimo Lupo, Stefano Alassio, Alessandro Bandera e Simone Rainisio, i sedici giovani atleti del sodalizio di Pontedassio, hanno portato il team, grazie alle loro prove, a conquistare il secondo posto nella speciale classifica di società. Un bottino esaltante: due vittorie di categorie, quattro podi, con undici atleti nella top ten.
Anello “cittadino” di 800 metri da effettuare più volte, con un percorso fatto di curve strette, alcune interessanti salitelle, con partenza in via Umberto I, via Dante, via Enrico Wild ed ancora via Umberto I. Veniamo alle gare partendo dalle ragazze.
Sul gradino del podio delle G1 (7 anni) sale Elisabetta Ricciardi, con Beatrice Veglio che centra l’argento tra le G2 (8 anni). Altro successo targato RUSTY BIKE TEAM ICER COSTRUZIONI nella gara riservata alle G5 (11 anni) grazie a Beatrice Temperoni. Nelle G6 (12 anni) buone prove di Francesca Mariano e Martina Ricciardi che chiudono rispettivamente al quinto e sesto posto. 
Veniamo alle gare maschili. La giornata piemontese inizia con l’ottavo posto di Cristian Rainisio nei G1 (7 anni).
Nei G2 ( 8 anni ) Luca Fordano è quattordicesimo, con Pietro Lupo che entra nella top ten nella gara dei G3 (9 anni) archiviando la prova al settimo posto. 
Podio RUSTY BIKE TEAM ICER COSTRUZIONI, nei G4 (10 anni) grazie a Santiago Moretto che conquista un brillante terzo posto. Appenda dietro (quinto) Matteo Belgrano: quindicesimo Samuele Rainisio.
Nei G5 (11 anni) Mattia Bandera disputa una buona gara concludendo decimo. Decisamente sfortunato Christian Alassio incappato in una caduta proprio in partenza. Christian è ripartito concludendo la prova al ventisettesimo.
Nei G6 (12 anni), infine, Riccardo Di Ciancia entra nella top ten chiudendo nono: quattordicesimo Tommaso Veglio, diciassettesimo Giacomo Veglio


COMUNICATO STAMPA 18 aprile  2017
https://www.facebook.com/RUSTY-BIKE-Team-1387856801543996